Musei Vaticani e Cappella Sistina: Ingresso saltafila

L'acquisto del biglietto garantisce l'ingresso prioritario ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina.

Price
Biglietto intero: € 29,00 / persona
Biglietto ridotto (6-18): € 25,00 / persona
Entrata gratuita (0-5)
 
Icona tempo
free
PRENOTA ONLINE
Attendi recupero dati

RIEPILOGO PRENOTAZIONE

  • Adulti:
    -
  • ridotto (6-18):
    -
  • TOTALE:
    -

COSA È INCLUSO

  • Ingresso prioritario per i Musei Vaticani e Cappella Sistina. 

COSA NON È INCLUSO

  • Ingresso diretto alla Basilica di San Pietro
  • Audioguida Servizio navetta da e per l'hotel
  • Eventuali servizi aggiuntivi
  • Mancia

CENNI STORICI

Istituiti nel 1506 da Papa Giulio II a partire dal famoso gruppo marmoreo del Laocoonte, ed aperti per la prima volta al pubblico nel 1771 per volere di Clemente XIV, i Musei Vaticani - quarto museo al mondo per numero di accesssi annuali - si articolano in una lunga serie di gallerie e stanze che ospitano altrettante, inestimabili collezioni. Dalla raccolta di arte classica, con le pregevoli sculture di Fidia, Prassitele, Mirone, allo squisito evangeliario di Lorsch, capolavoro della miniatura carolingia; dai dipinti di Giotto, Leonardo Da Vinci, Raffaello alla  purezza delle linee neoclassiche di Antonio Canova sino alle opere contemporanee di Dalì e Matisse. Parte integrante del percorso museale è anche la cappella Sistina, le cui pareti costituiscono un preziosissimo palinsesto della pittura italiana del Rinascimento, con affreschi di Botticelli, Perugino, Pinturicchio, Girlandaio e Signorelli, per culminare nel ciclo di pitture michelangiolesche della volta (Storie della Genesi e dell'Antico Testamento) e della parete occidentale (Giudizio Universale).

INFO UTILI

La Città del Vaticano - sotto la cui giurisdizione ricadono i Musei Vaticani - è uno Stato distinto ed autonomo rispetto all'Italia, soggetto alle sue proprie leggi e norme di sicurezza. Saints Tour, pertanto, non risponde di eventuali ritardi all'ingresso dovuti a controlli e/o a problemi tecnici attribuibili alla Direzione dei Musei. 

 

SICUREZZA E CONTROLLI

Tutti i visitatori devono sottoporsi ai controlli di sicurezza all'ingresso dei MV; al fine di favorire e velocizzare le operazioni di controllo al metal detector, si consiglia di separare preventivamente dal proprio bagaglio a mano gli oggetti non ammessi (ombrelli di grandi dimensioni, bottiglie di vetro) e di segnalarlo anticipatamente al personale addetto. Prima di accedere agli spazi espositivi, i visitatori sono tenuti a depositare in guardaroba i bagagli, le valigie, gli zaini, i pacchi e i contenitori che, per dimensioni e caratteristiche, non sono ritenuti idonei dal personale addetto.

 

DRESS CODE

L’ingresso ai Musei Vaticani, alla Cappella Sistina, alla Basilica di San Pietro e ai Giardini Vaticani è consentito ai soli visitatori vestiti in modo decoroso: spalle e ginocchia devono essere coperti e non sono ammessi indumenti sbracciati e/o scollati, pantaloncini, minigonne e cappelli.

 

CIBI E BEVANDE

All'iinterno dei Musei Vaticani non è consentita l’introduzione di bevande alcoliche e superalcoliche e di bottiglie in vetro; è altresì vietato il consumo di cibi e bevande nelle sale espositive. 

MEETING POINT

Via Leone IV, 49, 30 minuti prima